Atelier su Facebook Atelier su Pinterest Atelier su Istagram Atelier su Google+ Atelier su YouTube

Arte
Visioni d‘ambiente
Tre appuntamenti con il cinema per riflettere su temi ambientali

10 dicembre 2016

Lunedì 12 dicembre inizia una serie di incontri, presso la Biblioteca Comunale Codro di Rubiera, per parlare di ambiente, inquinamento, cambiamenti climatici, tramite la visione di film significativi che trattano in modi diversi questi argomenti.
L'evento è organizzato dall'ente Parchi Emilia Centrale, in particolare dalla Riserva naturale della Cassa di espansione del fiume Secchia, insieme al Comune di Rubiera, al fine di sensibilizzare le persone su ecologia e paesaggio e far conoscere il parco del Secchia, il suo ecosistema e le sue attività.
La parte cinematografica è invece curata da Andrea Violi, esperto e critico di cinema, che ha scelto i film protagonisti dei tre incontri, li introdurrà e li commenterà dopo la proiezione. Andrea ci ha raccontato il programma delle tre serate.

Il primo incontro sarà dedicato a Il Deserto Rosso di Michelangelo Antonioni. Il film del 1964 è ambientato a Ravenna e racconta una vicenda personale di malessere e alienazione sullo sfondo delle raffinerie dell'epoca, con cieli grigi e navi nella nebbia. “Il regista infatti aveva già intravisto il problema dell'inquinamento e dei rischi ambientali connessi allo sviluppo industriale” - ci spiega Violi - “e li rappresenta in una forma tipicamente sua, trattando i colori e le luci nel suo modo unico.”
La scelta di questo film è anche un modo per proseguire il discorso aperto all'Ospitale di Rubiera, dove si è appena conclusa la mostra fotografica "Red Desert Now!", con opere di numerosi autori europei basate sulle tematiche de Il Deserto Rosso. 

“Il secondo appuntamento, il 9 gennaio 2017, sarà invece incentrato sull'Appennino emiliano” - prosegue Violi - “poiché il Parco del Secchia segue il fiume Secchia a partire dall'Appennino fino al Po, interessando soprattutto i Comuni di Pieve Pelago, Castellarano, Rubiera, Correggio. Vedremo quindi il film Una Gita Scolastica di Pupi Avati, che racconta la gita di una scolaresca che parte da Bologna e attraversa a piedi i luoghi dell'Appennino fino alla Toscana. Non ci saranno le solite viste aeree della zona, ma l'Appennino sarà vissuto più da vicino e sarà un film più piacevole e scorrevole.”

Al terzo incontro, il 30 gennaio, sarà la volta de Il Sale della Terra, film documentario di Wim Wenders sul fotografo Sebastião Salgado. “Abbiamo scelto questo film” – spiega Andrea Violi – “perché Salgado è molto apprezzato per i suoi lavori sull'Antartide, sull'Amazzonia, le miniere in Sud America; ha ritratto luoghi estremi, scattando foto meravigliose in tutto il mondo, immortalando moltissime tribù e specie di animali; inoltre nel film è magnifica l'interazione con Wenders.” Un film che mostra lo splendore della natura ma anche i modi in cui l’uomo la sta distruggendo.

Durante questi appuntamenti avremo modo di conoscere meglio la Riserva naturale del Secchia e magari partecipare poi ad una visita guidata o ad una escursione in bicicletta per visitare le Casse di espansione e scoprire la ricchezza della flora e della fauna di questa area protetta, tesoro ancora poco conosciuto del nostro Appennino.

La biblioteca di Rubiera non è nuova a questo tipo di iniziative, infatti ha già ospitato la rassegna su cinema e storia “Metropolis” - sempre condotta da Andrea Violi col Prof. Francesco Maria Feltri - per esaminare l’evoluzione delle grandi città del mondo negli ultimi 150 anni.
Inoltre, dopo avere già lavorato insieme al progetto “Paesaggio, vedute e visioni” - una serie di appuntamenti riguardanti cinema, pittura e fotografia paesaggistica - Andrea Violi e Lia Bedogni stanno preparando serate monotematiche sui grandi pittori del Rinascimento per i primi mesi del 2017.
Per conoscere il ricco programma culturale del Comune di Rubiera visitare il sito www.comune.rubiera.re.it che contiene anche maggiori informazioni sulla rassegna Visioni d'Ambiente.

Andrea Violi
esperto di cinema
www.andreavioli72.com



  • RINASCIMENTO: PITTORI DI CORTE

    Una nuova rassegna a Rubiera per conoscere pittura e cinema


    10 febbraio 2017

  • Denis Palbiani

    Meraviglie del mondo sommerso


    01 dicembre 2016

  • Robert Capa in Italia 1943-44

    Momenti emblematici della Seconda Guerra Mondiale immortalati dal grande fotografo in mostra a Parma.


    18 novembre 2016

  • Marco Arduini

    In viaggio tra passato e presente


    10 ottobre 2016

  • Vivian Maier

    Una fotografa ritrovata


    19 gennaio 2016

  • LUCA RAFFAINI

    Larmonia del suono: vibrazioni per lequilibrio


    05 novembre 2015

  • Cos lontano, cosi vicino. Le Reggiane.

    Ciclo pittorico tra passato e presente


    27 ottobre 2015

  • LIntermittente

    creazioni tematiche


    19 ottobre 2015

  • Donne e Motori

    Diversamente uniti


    15 ottobre 2015

  • Ill be your mirror

    Fogg - art photo gallery


    12 ottobre 2015