Atelier su Facebook Atelier su Pinterest Atelier su Istagram Atelier su Google+ Atelier su YouTube

Design&Arredamento
ARREDARE ED ESPORRE CON IL PLEXIGLASS
Luce e trasparenza esaltano spazi e oggetti

15 febbraio 2017

Presentare prodotti in una vetrina o su un bancone, valorizzandoli e comunicando eleganza e originalità: come fare? Con espositori in plexiglass progettati su misura.

Cos'è il plexiglass e perché è vantaggioso per la comunicazione, l'arredamento e i sistemi espositivi?


Il polimetilmetacrilato (PMMA), più comunemente conosciuto come plexiglass, è una materia plastica, simile ad altri materiali trasparenti come il policarbonato e il polistirene, ma che si differenzia da queste, anche a prima vista, per alcune peculiarità.

Tra di esse, il plexiglass è il più luminoso, il più trasparente e brillante. E' più trasparente anche del vetro e non presenta il tipico riflesso verde che compare guardando il vetro di lato lungo lo spessore. Mantiene le sue caratteristiche nel tempo e non ingiallisce come il polistirene. Rispetto al policarbonato, è meno duro e resistente, ma più economico e si può anche tagliare a laser.

Oltre a consentire questo speciale taglio, il plexiglass può essere inciso, incollato, piegato, termoformato, permettendo di costruire oggetti e strutture, anche con sistemi ad incastro, per molteplici impieghi.
Ecco perché il plexiglass è molto utilizzato nell'arredamento e nell'architettura, ma anche in creazioni artigianali artistiche quali i gioielli.

Disponibile in vari colori e spessori, viene usato per produrre mobili dal design moderno e minimalista, eleganti targhe e sistemi segnaletici, complementi d'arredo come mensole, vassoi, orologi da parete, lampade ed espositori di vario tipo.

Progettate su misura e studiate in base al prodotto che devono presentare, le strutture espositive in plexiglass possono contenere ripiani per accogliere vasetti di prelibatezze, una nuova linea di occhiali, gioielli esclusivi, una collezione di modellini, o perfino palline da golf. Oppure si possono creare porta-biglietti o porta-depliant con forme diverse dall'ordinario, o cubi su cui riporre scarpe o borse in una vetrina; il tutto personalizzabile con loghi e altre scritte o elementi grafici, che possono essere incisi a laser o applicati in adesivo.

Nel settore della ristorazione, ad esempio, con il plexiglass si possono realizzare vassoi di design, espositori porta-bottiglie, segnaposto, porta-menu da tavolo e tante altre decorazioni personalizzate che danno carattere ed originalità ad un locale o ad un brand.

Il plexiglass è bellezza luminosa, cattura lo sguardo con le sue trasparenze e, grazie alla sua versatilità è un materiale decisamente affascinante da lavorare e soprattutto da esibire.

DECO Grafica Srl
Via E. Iori, 6/A - Reggio Emilia
0522 558057
info@decografica.it
www.decografica.it



  • DECORARE CASA CON LA STAMPA DIGITALE

    Una tecnologia versatile per dare stile ad ogni ambiente


    20 giugno 2017

  • PAROLA D´ORDINE: PERSONALIZZAZIONE

    Decoriamo i nostri accessori con le pellicole adesive


    31 marzo 2017

  • Car Wrapping

    Rinnova, personalizza e proteggi la tua auto.


    16 dicembre 2016

  • I cristalli delle Feste

    Artigianato digitale per un Natale innovativo


    08 dicembre 2016

  • Tutti giù per terra a giocare e disegnare!

    Una novità che moltiplica il divertimento ai bambini


    06 dicembre 2016

  • IL MONDO CREATIVO

    Salone dell’hobbistica creativa - Bologna, 25-27 novembre 2016


    28 novembre 2016

  • Christmas Decor

    Sticker come quadri per addobbi originali e unici.


    14 dicembre 2015

  • Digitalizzazione artistica

    Le nuove possibilit dellarte nellera digitale


    30 novembre 2015

  • Prezioso Reggiano

    Quando la giovane creativit incontra solidi valori


    25 novembre 2015

  • Ineedit-o

    Dalla creativit a una linea di prodotti


    18 novembre 2015